Halo Reach

Oggi ho finito in modalità Leggendario Halo Reach, un gioco da comprare e provare assolutamente da tutti, FAN e NON. La storia narrata è coinvolgente e accompagna il giocatore nel suo cammino all’interno degli scontri agguerriti con Grunt ed Elite. Ogni missione è introdotta da un breve video che ci fa vivere un pezzo di storia del mondo di HALO; se il racconto non vi prende, se l’adrenalina degli scontri non vi appassiona, forse passate troppe ore davanti al computer o alla console e non siete più in grado di riconoscere le emozioni. In questo caso, fermatevi e riponete il disco di Reach nella confezione, disintossicatevi dai giochi per qualche tempo(giorno) e poi come un vino pregiato assaporate quello che HALO vi può dare/trasmettere attraverso il gameplay.

Forse le mie parole sono un pò pesanti ma, come al solito, mi sono appassionato alla storia del gioco e al relativo BackGround.

Ritengo questo punto molto importante perchè mi fa apprezzare ancora di più il gioco e mi fa pensare che i soldi spesi per comprarlo, sono soldi ben spesi… ve lo assicuro.

L’universo di Halo è uno dei pochi che ha saputo catturare la mia attenzione( e quella di milioni di altri giocatori 🙂 ) e i miei sogni da giocatore fin da subito; ricordo ancora quando ho comprato la prima X-Box per giocare al primo capitolo di questa emozionante saga;  ed oggi dopo diversi anni la storia raccontata dalla Bungie è finita, ho un pò di tristezza, perchè non so se chi svilupperà le prossime avventure sarà in grado di raccogliere questa grande eredità. A dire il vero, mi rimane ancora HALO:ODST da provare, ma i dubbi rimangono. Halo Anniversary non sarà un prodotto del tutto nuovo, quindi bisognerà aspettare ancora qualche anno prima di vedere cosa veramente ci aspetta. Chissa, magari nel frattempo uscirà veramente il famigerato Halo – The Movie.  A questo punto non ci resta che aspettare; tra qualche giorno giocherò a qualche altro titolo per PC o X-BOX, ma non oggi.

Voglio assaporarmi ancora un po la storia di Six e degli altri Noble.

PS:

Intanto inizio a mettere da parte qualche centesimo perché vorrei festeggiare l’Anniversario; magari non all’uscita, ma poco tempo dopo, quando il prezzo sarà più accessibile.


Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.